Viggianello il borgo ai piedi del massiccio del Pollino

CONDIVIDI SU FACEBOOK

Viggianello è un piccolo comune della Basilicata situato ai piedi del massiccio del Pollino, nella Valle del Mercure. Fa parte del circuito dei Borghi più Belli d’Italia.

La caratteristica principale dell’abitato è costituita dalla presenza di numerose ville residenziali, dal famoso Palazzo Mastropaolo del XVII secolo, al Palazzo Caporale del XVII secolo, oggi museo privato, che conserva ancora arredi d’epoca, oggetti e affreschi di scuola napoletana.

Non meno interessanti dal punto di vista storico e culturale gli edifici sacri, tra i quali spiccano la Chiesa dell’Assunta del XVI secolo, la gotica Chiesa Madre dedicata a Santa Caterina da Siena, e quella della Santissima Trinità con cupola basiliana.

A completare la lista dei luoghi di maggior interesse di Viggianello ci sono il Convento di Sant’Antonio, di origine bizantina, e i resti di un Castello Feudale che si trova nella parte più alta del centro storico, il quale mantiene tratti della struttura originale medievale.

Viggianello fa parte del Parco Nazionale del Pollino, per cui è circondato da una natura ricca e incontaminata dov’è possibile compiere escursioni nei periodi caratterizzati dal bel tempo, o praticare sci di fondo nelle località di Piano Ruggio e Visitone in quelli invernali.

di Massimo Reina