Giethoorn la Venezia d’Olanda

CONDIVIDI SU FACEBOOK

Venezia non è l’unica città “senza strade”. Ce ne sono molte in giro per il mondo, e tutte vengono chiamate la “Venezia di…” e a seguire il nome dello stato o della regione di appartenenza. L’Olanda è piena di canali, e proprio grazie a questa sua particolarità possiamo ammirare Giethoorn, un verdissimo paesino senza strade.

Il villaggio si trova a 120 chilometri da Amsterdam nel mezzo di un parco naturale e vi abitano circa 2.600 persone. Giethoorn è piena di stretti canali dove si muovono piccole imbarcazioni molto simili alle nostre gondole. Di fatto nel quartiere vecchio non ci sono strade, a parte una pista ciclabile. Siamo pur sempre in Olanda, no?

Oggi Giethoorn è una meta turistica rinomata, vicino alla “rumorosa” Amsterdam ma nello stesso tempo perfetta per tutti coloro che cercano pace e tranquillità. Ma tra una passeggiata e una gita in barca è possibile anche dedicarsi ad un po’ di sana cultura.

Ci sono ben quattro musei nel villaggio: De Oude Aarde, che ospita minerali e cristalli, Gloria Maris, dove trovare una ricca esposizione di conchiglie, Histomobil, ovvero il museo dell’automobile, senza dimenticarepoi  t Olde Maat Uus, una vecchia fattoria dell’Ottocento, restaurata e trasformata in museo.

Sembra proprio quindi che Giethoorn abbia tutte le caratteristiche per essere parte di un weekend dalle parti di Amsterdam, all’insegna del divertimento in città e del sano relax in campagna.

di Redazione