Il ristorante sospeso

CONDIVIDI SU FACEBOOK

A nord della città di Yichang, nella provincia di Hubei, vicino alla grotta Sanyou, meglio conosciuta come la “grotta dei tre viaggiatori”, si trova un ristorante molto particolare, sospeso sulle montagne a picco dove  il fiume Chang Jiang si getta nello Yangtze.  Più precisamente questo ristorante, il Fangweng Restaurant, si trova nella gola Xiling, una delle tre famose gole del fiume Yangtze, tra gli scenari naturalistici più belli di tutta la Cina. Il nome del ristorante viene dal grande poeta cinese Lu You della dinastia Song (1127-1279) che si dice coltivasse il te’ proprio  all’interno di una grotta.

Superata una palazzina bianca, si apre uno scenario che mette alla prova tutti coloro che soffrono di vertigini. A diverse centinaia di metri dal fiume, uno stretto corridoio, anzi uno stretto ponte  costruito sul fianco della montagna lungo trenta metri porta i clienti al ristorante vero e proprio.

Le sale si trovano all’interno di una grotta, dalle luci calde e arredata, ovviamente, in perfetto stile cinese. L’effetto è perfetto: la sala da pranzo è scavata nella roccia, si mangia sul fiume, romantico e bellissimo.

Il menù del ristorante è tutto basato su specialità locali, dal pesce appena pescato, al maiale, ma c’è anche l’anatra e la tartaruga. Il tutto condito in maniera “energica” con spezie piccanti e chili. Ma se proprio il cibo non facesse per voi, poco male. Il panorama vi riempirà la vista e lo spirito come non mai. Anche questa è la Cina.

 

 

di Redazione