Àlbori: una piccola bomboniera sulla costiera amalfitana

CONDIVIDI SU FACEBOOK

A guardarlo sembra una di quelle miniature dentro a una sfera di vetro. Le casette bianche o dalle tinte pastello addossate tra loro, separate appena da strette viuzze e da vicoletti. E’ Àlbori, uno dei Borghi più Belli d’Italia.

Il borgo, frazione di Vietri sul Mare, sorge sulla splendida costiera amalfitana, adagiato su un fianco del monte Falerio, di fronte al golfo di Salerno. Proprio la bellezza della costa e dello stesso villaggio, la storia, nonché la buona cucina, lo rendono un luogo tutto da vivere.

Il tessuto urbanistico del borgo ha infatti mantenuto l’architettura mediterranea originaria. Passeggiando tra gli edifici in pietra e calce, con i tetti con le caratteristiche tegole napoletane, lungo strette vie sormontate da volte, è facile farsi catturare dall’atmosfera “antica” del paesino. Soprattutto se si viene accompagnati dagli odori dei piatti tipici locali.

La gastronomia locale è specializzata in piatti a base di pesce, ma non mancano quelli “particolari”, come la milza imbottita di prezzemolo, menta e peperoncino e cotta in olio e aceto o il soffritto di frattaglie di bue.

di Massimo Reina