Cibo e viaggi: ecco i piatti più buoni che dovresti assaggiare, dall’Italia alla Thailandia

CONDIVIDI SU FACEBOOK

Gli chef di tutto il mondo creano piatti ornati da sapori inventati ed emozionanti. Ma la domanda è: quali piatti vale la pena assaggiare davvero? Ecco per voi una selezione degli 8 ristoranti tra i migliori del mondo, dove poter assaggiare piatti unici e buonissimi. Ecco dunque che cosa mangiare se siete in viaggio in una di queste destinazioni.

1 Osteria Francescana – Modena, Italia

All’Osteria Francescana dello chef Massimo Bottura dovrete assaggiare il dessert  “Oops! Mi è caduta la crostatina!”. Si tratta di un piatto nato per caso, quando Taka, fido collaboratore di Bottura, per errore rovesciò una crostatina al limone poco prima del servizio. L’effetto nel piatto colpì talmente tanto lo chef , che decise da quel momento e per sempre di servire  il suo dessert  con quell’impiattamento. E’ un dolce delizioso, il cui sapore penetra tra le papille gustative, sciogliendosi in bocca.

2 Trois Mec – Los Angeles, California

Al ristorante Trois Mec dello chef  Ludo Lefebvre, che si trova all’interno di un vecchia pizzeria di un centro commerciale statunitense, potrete assaggiare un semplice piatto a base di mais di granturco alla griglia con aglio nero, che il cuoco Anthony Bourdain ha descritto come “la cosa migliore che abbia mai mangiato”.  Cosa rende questo piatto così speciale? L’uso delle spezie. Questa “ceviche vegetariana” viene servita con un brodo fatto di aglio, zenzero, succo di lime e una speciale pasta di amarillo a base di peperoncino.

3 The Ledbury – Londra, Inghilterra

Con le sue due stelle Michelin, The Ledbury è un ristorante di Londra dove regna l’ingegno. Qui non puoi perderti il Ledbury, la cagliata di latte Hampshire Buffalo e la spalla di coniglio con crema di castagne e funghi.

4 Le Bernardin – New York, NY

Ci sono più di 20 mila posti dove mangiare a New York City e il motivo per scegliere Le Bernardin è la possibilità di assaggiare dei piatti di pesce speciali. Qui dovrete assolutamente ordinare gli scampi saltati, il black bass croccante, il tonno giallo, il foie gras e la baguette tostata.

5 Central – Lima, Perù

Di recente inserito nella lista dei Top 50 Restaurants dell’America Latina, Central propone piatti squisiti con ingredienti locali, molto caratteristici. I piatti che servono qui sono molto abbondanti, per cui conviene andarci in compagnia.  Molto buono è un’antico piatto peruviano ovvero il maiale proveniente dalle Ande servito con mashwa nero (un tipo di pianta che cresce in montagna), peperoncino e semi di amaranto.

6 Gaggan – Bangkok, Thailandia

Di proprietà dello chef Gaggan Anand, questo ristorante della Thailandia serve una cucina indiana moderna che sorprende i suoi clienti, offrendo un menu “divertente”. I piatti vengono proposti infatti in modo molto creativo, come il mango wasabi uni sundae che mette insieme la frutta tropicale con il riccio di mare. C’è anche un piatto a base di yogurt servito con sale grosso, coriandolo e chaat masala. Da assaggiare anche le costolette di agnello della Nuova Zelanda, che vengono servite con patate dolci e un mazzetto di barbabietole. È un piatto semplice, ma ricco di sapore.

7 Mirazur – Menton, Francia

Situato tra le montagne e il mare, a Mentone in Francia, Mirazur offre dei piatti che rendono omaggio al mar Mediterraneo. Lo chef Mauro Colagreco propone piatti belli nella loro semplicità come l’insalata con asparagi dolci e morbidi provenienti dalla riviera francese, pompelmo e salsa allo yogurt. Il piatto è spesso servito durante la stagione primaverile. Molto gustosi sono anche i gamberetti freschi provenienti da San Remo, serviti con crema di limone, salsa di cavolo rosso e spinaci canditi.

8 El Celler de Can Roca – Girona, Spagna

La Spagna è uno di quei paesi dove rimanere incantati non solo per la ricca cultura e i paesaggi belli, ma anche per il cibo incredibile. El Celler de Can Roca – situato a Girona – è un ristorante a tre stelle Michelin che combina tutto ciò che la gente ama della Spagna e lo presenta in modo unico e all’avanguardia. Molto particolare è la loro tecnica di cottura, con la fiamma ossidrica. Ma che cosa potreste mangiare in questo ristorante dunque? Semplice: le tagliatelle al ragù, il risotto oppure il vitello. Buonissimi.

di Marianna Feo