Castello di Petroia: dove vivere una vera favola

CONDIVIDI SU FACEBOOK

Quanti sognano di poter trascorrere almeno una notte all’interno di un vero castello? Il fascino di quelle antiche mura che raccontano amori e tragedie, dove storia e leggenda si inseguono di continuo, raramente lasciano indifferenti.

Fascino d’altri tempi

Il Castello di Petroia, che ha dato i natali al signore del Rinascimento Federico da Montefeltro, offre questa opportunità. Il maniero si trova nei pressi di Perugia, incastonato su una collinetta attorniata da una campagna brulicante di boschi, pascoli, alberi di ulivo e sentieri da esplorare. Quando si giunge in prossimità delle sue mura millenarie, non si può non rimanerne affascinati. Il viaggio nel passato continua dentro alle mura dell’antico maniero, dove ambienti eleganti accolgono i visitatori fin dall’ingresso.

Castello di Coccole

Tredici esclusive camere dove trascorrere un giorno ed una notte con la persona amata, tutte diversificate e arredate con mobili d’epoca. Nell’ampia sala da bagno, poi, ci si può rilassare nella mini piscina alla soffusa luce delle candele, mentre in sottofondo risuonano leggere brani di musica classica. E la sera cena gourmet a lume di candela, da assaporare insieme a dei vini selezionati dell’Umbria nell’antico Salone Guidobaldo, riservato per l’occasione solo alla coppia.

Un luogo veramente magico, in cui respirare storia, folclore, dove puoi immergerti in un’atmosfera incantata da mille e una notte. dove le batterie del cuore si ricaricano guardando la bellezza della natura e la forza della pietra che regge un posto così meraviglioso.

Non vi abbiamo fatto venir voglia di visitarlo?

Per informazioni: http://www.petroia.it/

di Massimo Reina